Menu Chiudi

Matematici dopo il 1940

torna a lista dei periodi dei Matematici

Matematici dopo il 1940

Antonio AMBROSETTO (1944-2020)

Michelangelo ARRIGO (1949-1987).  Professore incaricato a Messina, aveva lavorato sin dalla laurea nell’ambito della ricerca applicata. È stato autore di numerose pubblicazioni concernenti problemi di informatica e metodi del calcolo numerico. Necrologio in Notiziario dell’U.M.I., a. XIV (1987), n. 10, p. 60.

Enrico BOMBIERI (1940) Medaglia Field

Luciano MODICA (1950-2021) . Studia alla Normale di Pisa. Allievo di Ennio De Giorgi ed Enrico Bombieri, è ordinario a Pisa di analisi matematica a 30 anni. Direttore di diparti mento e poi rettore  dal 1993 al 2002. E’  stato  segretario e poi presidente della Conferenza dei rettori italiani, la Crui. Ha fatto ricerca e insegnato anche alle università Paris XI, New York, alla Heriot-Watt di Edimburgo e agli atenei di Bonn e Minneapolis.  Nel 2002 si candida per il Senato, nel collegio di Pisa.  Quando si forma il governo di centrosinistra diventa sotto-segretario con delega a Università e Ricerca. La carriera politica proseguirà con l’adesione al Pd, ma nel 2008 non si ricandiderà.  

Grigorij Jakovlevic PEREL’MAN (13 giugno 1966) premio Field rinuncia

Pasquale QUATTROCCHI (1940-2020)

Ludwig WILES (1951) premio Field

Questo sito si avvale di cookie tecnici necessari al funzionamento dello stesso ed utili per le finalità illustrate nella cookie policy. Continuando la navigazione o cliccando su "Accetto" acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni...

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi